Connect with us

Concerti

I Depeche Mode sbarcano a Torino, tre giorni di grande musica al Pala Alpitour

Published

on

Da sabato 9 a lunedì 11 dicembre a Torino atterra una delle band elettro più longeve di tutti i tempi. Al Pala Alpitour sono di scena i Depeche Mode, storico gruppo nato a Basildon, nella parte Sud orientale dell’Inghilterra, nel 1980 e che ormai da oltre trentacinque anni suona senza sosta in giro per il mondo con un pubblico che di generazione in generazione si rinnova senza mai cedere.

Quella di Torino è una delle tre tappe dei Depeche Mode in Italia. Il Global Spirit Tour prosegue in provincia di Bologna, a Casalecchio di Reno, e al Forum di Assago nel milanese. E’ tanta l’attesa per il ritorno nel capoluogo piemontese con il nuovo album Spirit uscito lo scorso marzo, con un debutto in top10 in 15 Paesi e al quinto posto negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Un successo durato trentacinque anni nonostante tutto ciò che è successo a questa band che tutti conoscono. Partiti in cinque, presto si sono ritrovati in quattro per l’abbandono di Vince Clark prima che fossero passati cinque anni e quasi in contemporanea, nel 1984, al loro primo album che li porta al successo: quel “Some great reward”, in cui ci sono brani come “People are people” e “Master and servant”, fa parlare dei Depeche Mode per la prima volta. Ed è lì che Clark abbandona e, pare, lo abbia fatto perché mal digeriva l’idea di dover partire per un tour live. Rimasti in quattro, danno vita a una serie memorabili di successi che li porta in cima alla classifiche mondiali. Poi nella metà degli anni Novanta c’è il secondo addio, quello di Alan Wilder. Nemmeno questo interrompe quel che la band è ormai diventata e nemmeno l’alcol, la droga e gli incidenti riescono a scalfire quello che i Depeche Mode sono.

Tre i concerti al Pala Alpitour, da sabato 9 a lunedì 11 novembre. L’inizio è fissato per le ore 21 per uno spettacolo da non perdere. Ci sono ancora biglietti disponibili, in particolare per l’ultima data. E i fan si augurano, ma sanno già, che questa non sarò l’ultima volta.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trend

Copyright © 2017 Cosafareatorino.it