Connect with us

Concerti

X-Factor Rules: i concerti a Torino di giudici e cantanti dell’ultima edizione

Published

on

Ormai X-Factor non è più solamente un programma televisivo di successo, ma chi sale su quel palco sempre più spesso ha l’opportunità di cambiare la propria vita e di fare quello che solo nei sogni aveva osato immaginare: un cantante da sold out. Così è stato in passato con Marco Mengoni, Francesca Michielin, Chiara Galiazzo, ma anche Lorenzo Fragola e Michele Bravi solo per citarne alcuni.

Per non parlare dei giudici che, a rotazione visto il cambio quasi annuale, hanno diviso l’Italia con i loro commenti e, risalendo sul palco, hanno guadagnato molto di più e venduto molti più biglietti. Quest’anno è toccato a Levante, cantante classe 1987, nuova giudice del programma che ha anticipato la trasmissione con un paio di hit. Per lei è già cominciato il nuovo tour e la strada, dopo X-Factor, sembra essersi messa in discesa.

Sarà proprio Levante a incantare il Teatro Colosseo il prossimo 19 marzo (tutti i dettagli qui).

Non è ancora annunciato alcun concerto di Fedez per il momento a Torino, ma è solo questione di tempo visto il recente evento. Il rapper potrebbe tornare, insieme all’ormai inseparabile J Ax, nelle prossime primavera o estate.

Torniamo ai cantanti in gara, i veri volti nuovi del panorama musicale italiano. I secondi classificati sono stati forse i veri vincitori morali di X Factor. I Maneskin sono stati giudicati “forti” ciò dall’inizio del programma. Non hanno disilluso le attese e in poco hanno guadagnato il parere positivo della critica e soprattutto del pubblico. Record di ascolti e acquisti per il loro inedito “Chosen” e scelta della produzione di avviare già un tour. Un successo senza ombra di dubbio.

Tra le tappe del tour i Maneskin saranno di scena anche a Torino, all’Hiroshima Mon Amour di via Bossoli 83. La data da segnare sul calendario è il 30 marzo, anche se in poche ore i biglietti sono andati completamente esauriti (tutti i dettagli qui).

Se per Lorenzo Licitra, il vincitore di X Factor, e per Enrico Nigiotti, arrivato in finale, non c’è ancora alcun evento in programma a Torino, lo stesso lo si può dire per Samuel Storm anche se, a differenza dei primi due, è già stato in città protagonista della notte di Capodanno allo Spazio 211. Si è esibito gratuitamente ed è stato chiamato all’ultimo momento, ma per lui si tratta comunque di un inizio e di una bellissima esperienza.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trend

Copyright © 2017 Cosafareatorino.it